Attenzione: l'articolo è stato scritto da oltre 1 anno, le informazioni in esso contenute potrebbero essere datate e non più attuali.

Visualizzare immagini

Dovendo gestire e visualizzare un gran numero di immagini gli strumenti messi a disposizione dagli editor grafici e dai file manager possono non bastare. Ecco allora lacuni programmi che si occupano esclusivamente della visualizzazione di immagini, per chi viene dal mondo Win può pensare ad un programma alla ACDSee.

gThumb

Sito ufficiale

Tra i visualizzatori d'immagini che ho provato gThumb è quello che ho trovato più bello e ricco di funzioni, dispone anche di varie funzioni tipiche degli editor d'immagine. Esso permette di:

  • personalizzare la disposizione delle finestre del programma
  • gestire file e cartelle (rinominare cancella ecc...), compressa la possibilità di rinominare file in successione
  • modificare le caratteristiche dell'immagine: colori, saturazione, desaturazione, ecc attraverso il menù immagine
  • visualizzare informazioni come i dati EXIF e l'istogramma
  • ruotare, ribaltare, scalare le immagini
  • convertire tra formati (jpeg, png, tiff, png)
  • visualizzare gif animate
  • vedere le immagini come diapositive
  • creare cataloghi
  • creare un album fotografico per il web
  • aprire le immagini con programmi esterni con File --> Open with...
  • NON permette di visualizzare file XCF (GIMP)

NOTA -- In gThumb dopo aver selezionato l'immagine puoi aprirla con degli editor esterni scegliendo dal menù File la voce Open with... Apparirà una finestra che ci permette di scegliere tra vari programmi quello con cui aprire il file; per poterlo far funzionare, nel mio caso, è stato necessario aggiungere il parametro %s nella casella applicazioni. Es: gimp-remote --new %s (Vedi immagine sotto).

gthumb

Gqview

Sito ufficiale

Anche questo è un ottimo programma, più veloce di gThumb e più stabile ma con meno funzioni. Possiede però tutte quelle tipiche di un visualizzatore d'immagini. Permette tra l'altro di:

  • ruotare, ribaltare le immagini, ma non salva le modifiche
  • visualizzare le immagini in successione
  • visualizzare a tutto schermo
  • creare collezioni
  • modificare immagini attraverso programmi esterni
  • trova duplicati (solo per le "collezioni")
  • NON visualizza file XCF

Altri

Gwenview

Visualizzatore d'immagini di buona qualità, non molto pratico da usare. Le funzioni sone le solite di questi programmi: spostarsi tra immagini, zoomare, presentazione, ecc... Tra le caratteristiche di rilievo spicca la possibilità di visualizzare anche le immagini xcf (Almeno prima di bloccarsi, ma potrebbe essere la mia versione). Niente da fare per le gif animate che vengono mostrate in versione "statica".

Kview

Poca roba di default ma è possibile espanderlo attraverso plug-in alcuni anche già inclusi: scansione immagini, navigare nella cartella corrente, ecc senza i quali l'uso del programma è abbastanza limitato (Impostazioni --> Configura Kview).

Kuickshow

Poca roba, no gif animate. Lo cito solo perché si trova incluso nell'installazione di KDE.

Konqueror e Nautilus

I due file manager, rispettivamente, di KDE e Gnome hanno inclusa la possibilità di vedere anteprime delle immagini. In particolare Konqueror si dimostra molto flessibile anche in questo compito.

KimDaba

Questo programma si differenzia dagli altri perché permette di associare alle singole immagini alcune parole chiave come il nome della persona ritratta o il luogo. In questo modo con dei semplici click potremo selezionare tra tutte le nostra foto solo quelle relative ad un determinato oggetto.

Argomenti correlati sul sito

  • GIMP. Se ci viene voglia di modificare le immagini visualizzate
Nessun voto finora

Commenti

impossibile visualizzare le immagini in formato png

Non riesco più a visualizzare le immagini in formato png, cosa posso fare?

sistema operativo, programma

sistema operativo, programma usato, errori riscontrati, qualche informazione in più non guasta ;)
Ciao, Mike