Attenzione: l'articolo è stato scritto da oltre 1 anno, le informazioni in esso contenute potrebbero essere datate e non più attuali.

Rimuovere gli occhi rossi (terzo metodo)

E' molto che non scrivo un tutorial su GIMP, lo rifaccio proponendo un'altra soluzione ad un must: gli occhi rossi

Abbiamo già visto altrove le cause, una possibile soluzione, con un'analisi molto dettagliata e interessante del fenomeno visto dal lato tecnico e infine l'uso di uno script-fu che automatizza la procedura illustrata nel tutorial segnalato prima.

Come per lo script, ecco un'altra soluzione rapida: questa volta mediante un plug-in. Il filtro in questione purtroppo non è incluso nella distribuzione ufficiale quindi dovremo compilarlo.
Il sorgente è disponibile QUI e si chiama redeye.c. Salvatelo con nome e installatelo col comando:
gimptool --install ./redeye.c (leggete la pagina sull'installazione dei plugin per altre informazioni).
Gli utenti Windows possono trovare il filtro già compilato sullo stesso sito QUI (è un pacchetto ZIP).
Gli utenti MacOSX credo che debbano compilarlo a mano come quelli linux.



Una volta installato il plug-in sarà presente in Filtri / Misc /. Auto Red Eye Remover cercherà di fare tutto in automatico mentre Red Eye Remover vi chiederà di impostare un parametro di sensibilità. In entrambi i casi vi consiglio (ma è quasi un obbligo), prima di applicare il filtro, di selezionare gli occhi in modo che il filtro non vada a cambiare e soprattutto a danneggiare il resto dell'immagine. Per farlo esistono numerosi metodi ma quello più semplice e rapido è sicuramente la maschera veloce.

Nessun voto finora

Commenti

WINDOWS

Fantastica la presunzione di chi usa windows di considerarlo l'unico sistema operativo possibile e con esso tutti quei programmini che fanno tutto da soli che levano il gusto di imparare......
Meno male che rimane una buona parte di popolazione abbastanza curiosa che rifiuta di smettere di usare lo strumento più importante che abbiamo :)

AMIGA

bisognava accendere il cervello prima del computer il workbench era molto più evoluto di linux la grafica di allora era di alto livello e non aveva bisogno di memorie stratosferiche si poteva usare in modalità semplice ed avanzata cambiando e modificando le stringhe dei programmi a piacimento (fatelo con windows se vi riesce)

ricordate window?

windows 98 . .. . . .
windows 98 SE per zio Bill Second Ediction per i più "Se Eviti!?!"
windows ME sempre per zio Bill Millenium Ediction per quelli di cui sopra "Meglio Evitarlo"
windows XP ancora lo zio EXpiriance per i soliti ignoti"EXpired"
Vista? porto gli occhiali :-)

Caro mio buon vecchio AMIGA 4000 ma mi dovevi proprio abbandonare lasciandomi in balia di questi scaldapizzete di pc?

OCCHI ROSSI

FORSE IN POCHI SANNO CHE IL PROGRAMMA PER ELIMINARE GLI OCCHI ROSSI E' GIA' INCLUSO IN TUTTI I COMPIUTER E SI CHIAMA "OFFICE PICTURE MANAGER . E' IN ITALIANO FUNZIONA BENISSIMO E NON E' NECESSARIO PAGARE TANTI SOLDINI PER SCARICARE IL PIU' DELLE VOLTE IN INGLESE PROGRAMMI COMPLICATI

Anche Gimp è gratis e in

Anche Gimp è gratis e in più funziona anche su sistemi operativi diversi da Windows.
Grazie comunque per il programma suggerito per non conoscevo.
Mike :)