Attenzione: l'articolo è stato scritto da oltre 1 anno, le informazioni in esso contenute potrebbero essere datate e non più attuali.

Plagiare la tonalità

Questo "trucco" è presente su vari siti, io ho, in particolare, "tratto ispirazione" (cioè l'ho quasi copiato :) ) da Photoshop for Photographers.

Pratica

Apriamo l'immagine da clonare

Tonalità da copiare

individuiamo tre punti rappresentanti ombre, mezzitoni e luci (ad esempio a 64, 128, e 192) e segnamo su un foglio i loro valori RGB.
Io per semplicità ho duplicato il livello da clonare, l'ho desaturato (Livello / Colori / Desaturazione), ne fatto tre copie e ad ognuno di essi ho applicato il filtro Soglia (Livello / Colori / Soglia), con i valori 64, 128, 192. Non è necessario essere molto precisi, potete usare anche intervalli più ampi:

Situazione Livelli

I livelli Soglia ci permetteranno di individuare i punti in cui misurare la tonalità con lostrumento Contagocce. Ecco i risultati della mia misurazione:
Rosso: 35, 93, 173
Verde: 53, 114, 184
Blu: 65, 127, 292




Fatto questo, aprite l'immagine su cui volete copiare la tonalità,

Immagine bicchiere originale

desaturatela e aprite lo strumento curve. Per ogni componente di colore dovrete ricreare la curva ottenuta con la misurazione manuale dei valori RGB, ad esempio tenedo presente la tabella in alto dovrete, per il rosso, trascinare il punto 64 al valore di 35, mentre il punto 128 a 93, ecc... L'operazione va ripetuta anche per gli altri canali Blu e Verde:

Modifica curve

Ora se volete potete salvare la curva appena creata per poterla riutilizzare in futuro e poi date OK. Il risultato finale dipenderà molto dall'immagine di partenza, ma mediamente i risultati sono buoni:

Bicchiere con tonalità plagiata

Per immagini molto particolari potreste aumentare il numero di punti campionati per migliorare il risultato.

Link correlati

Nessun voto finora