Attenzione: l'articolo è stato scritto da oltre 1 anno, le informazioni in esso contenute potrebbero essere datate e non più attuali.

Writer - Come utilizzare differenti sezioni

Indice

1. La sezione protetta
2. La sezione collegata
3. La sezione nascosta
4. La sezione con colonne
5. Crediti
6. Licenza

A cosa serve una sezione ? A molte cose ;-). Innanzitutto, una sezione è un contenitore di testo che sarà gestito in modo un po' particolare. Per alcuni di voi lo sarà perchè sarà protetta rispetto alle modifiche, per altri perchè sarà nascosta nei confronti della stampa e della modifica del testo, per altri ancora lo sarà perchè verrà introdotto il testo solo se una determinata condizione sarà soddisfatta. Potrà infine essere usata per formattare in colonne una porzione di testo.

Una sezione è costituita da almeno un paragrafo, può contenere altre sezioni, e le sezioni possono essere tra loro legate.

1. La sezione protetta

Proteggere una sezione è molto semplice:

- Scegliete  il testo
- selezionatelo mettendolo in evidenza con il mouse
- Nel menu Inserisci, selezionate Sezione


- attribuitele un nome nel riquadro 'Sezione'
- alla voce Protezione contro le modifiche selezionate la voce Protetta; ,
- potrete aggiungere una password , nel qual caso si aprirà una piccola finestra di dialogo per inserire due volte la password.

Ecco fatto, la vostra sezione è protetta e nessun utilizzatore potrà modificarne il contenuto. .
Per modificare le proprietà di una sezione, nel menu Formato , selezionate Sezioni. La finestra di dialogo sottostante vi permetterà di apportare le modificazioni desiderate.

2. La sezione collegata

Quando collegate una sezione ad un'altra, il contenuto della seconda rifletterà quello della prima. Questo può essere utile se nel vostro documento dovete inserire più volte lo stesso testo. Guardando la schermata (vedi immagine sottostante) potete vedere le opzioni che abbiamo scelto: 



Potete anche collegare la vostra sezione ad un file, nel qual caso il contenuto del file si inserirà nella sezione :
- sotto Collegamento , scegliete l'opzione Collegamento
- In Nome file , cliccate sull'icona quadrata con tre piccoli punti; ciò vi permetterà di navigare nell'archivio  del vostro disco fino a trovare il file che vi interessa.
Il risultato finale sarà di questo tipo :


Ultima possibilità di legame : il legame  DDE con un altro file.Questo legame permette di avere un collegamento attivo con il file sorgente, cosicchè quando questo sarà modificato la sezione rifletterà le modifiche.

La sintassi è la stessa di quando fate un 'Incolla speciale' e attivate il legame DDE.


 

3. La sezione nascosta

Come si capisce dal nome, questo tipo di sezione permette di non visualizzare un paragrafo nel vostro testo, o di farlo solo in modo condizionale.

Per nascondere completamente un paragrafo :
- selezionate semplicemente sull'opzione Nascondi

Per nascondere in modo condizionale un paragrafo :
- Dovete indicare una condizione; se la condizione è vera (1) il paragrafo sarà mascherato, se la condizione è falsa (0) il paragrafo sarà visualizzato,
- Gli operatori sono i medesimi usati nelle formule: qui si riportano quelli di uso più comune, ma consultando l'help (Formule) si può averne una lista completa così come la sintassi. 

Operatore

Notazione

Significato

Separatore di elenco

|

Separa gli elementi di un elenco
ex : 10|20|30

Uguale

EQ o
==

Verifica l'uguaglianza delle grandezze confrontate
ex : <A1>EQ2

Disuguaglianza

NEQ o
!=

Verifica la disuguaglianza tra i due valori
ex : <A1>NEQ2

Minore od uguale

LEQ

Verifica che un valore sia minore od uguale all'altro
ex : <A1>LEQ2

Maggiore od uguale

GEQ

Verifica che una valore sia maggiore od uguale all'altro
ex : <A1>GEQ2

Minore

L

Verifica che un valore sia minore dell'altro
ex: <A1>L2

Maggiore

G

Verifica che un valore sia maggiore dell'altro
ex: <A1>G2

4. La sezione con colonne

Ecco come fare se volete mettere una porzione di testo su tre colonne:
- Selezionate il testo e mettetelo in evidenza
- Nel menu Inserisci , selezionate Sezione ,
- Cliccate sull' oggetto  Colonne, dal quale apparirà questa finestra di dialogo:


- Cliccate sul quadrato che rappresenta il numero di colonne desiderate o indicate il numero nello spazio sottostante alla scritta Colonne .
- Sotto  Larghezza e distanza , indicate la larghezza desiderata per le colonne, se lascerete selezionata la voce  Larghezza automatica,  non potrete modificare la larghezza. La distanza corrisponde allo spazio tra le colonne del testo.
- Sotto Linea di separazione, selezionate lo spessore di tratto desiderato nel menu a discesa, così come l'altezza e la posizione del tratto rispetto alle colonne. 

Per finire, ecco un'astuzia per lavorare con le sezioni:  per inserire un paragrafo prima di una sezione, premete la combinazione di tasti  ALT+Invio

5. Crediti

Autrice : Sophie Gautier

RIngraziamenti : A Guy Capra per il suo sostegno e i suoi continui incoraggiamenti.

Integrato da : N/A

Ultima modifica  : 17 Aprile 2002

Contatti : OpenOffice.org Documentation http://www.openoffice-fr.org

Traduzione dal francese : Marco Schwarz

 

6. Licenza

Questo documento è pubblicato sotto i termini e le condizioni della GNU Free Documentation License.

© 2002 Sophie Gautier

© 2002 Marco Schwarz

Nessun voto finora