Attenzione: l'articolo è stato scritto da oltre 1 anno, le informazioni in esso contenute potrebbero essere datate e non più attuali.

Ogg

Ogg è un formato audio che per qualità e per dimensioni dei file può essere comparato e ritenuto superiore all' MP3.

Sito ufficiale

Vorbis

Disponibilità

Linux, Windows, Mac, e altri

Download

http://www.vorbis.com/download.psp

Introduzione

Ogg è un formato audio che per qualità e per dimensioni dei file può essere comparato e ritenuto superiore all' MP3. A differenza di quest'ultimo è completamente libero, open source, e senza diritti di brevetto. Per poterlo utilizzare sia gli utenti sia i produttori di decoder hardware e software non sono tenuti a pagare alcuna royalty. Esiste per vari sistemi (Windows, Linux, BeOS, Mac) ed è compatibile con gran parte dei lettori di file audio, per esempio Winamp (Win) o XMMS (Linux).
L'installazione è molto semplice perché tutte le distribuzioni offrono sul cd i pacchetti necessari.

Ascoltare i file ogg.

Per ascoltare i file Ogg è sufficiente installare il plugin scaricabile dalle pagine di download di Vorbis (indicate sopra). Per le ultime versioni dei player di file audio come Winamp per Windows, o XMMS per Linux il plugin è già installato ed è sufficiente solo caricare il file ogg e premere play.

Se, invece, usate Linux e volete usare la linea di comando, il metodo più veloce per l'ascolto dei file è dare:
ogg123 nomefile.ogg
Altri lettori di file ogg (sempre per Linux) sono:

Produrre file Ogg

Windows
Sono poco informato sui programmi per questo OS, ma ormai quasi tutti i programmi di creazione di file mp3 dovrebbero essere in grado di creare file ogg, ad esempio le ultime versioni di CD-DA Extractor.

Linux
Dopo aver installato i pacchetti necessari, ci ritroveremo con un encoder ogg chiamato "oggenc", che può essere usato da linea di comando. Descriverò di seguito alcuni esempi di oggenc. (E' opportuno sottolineare che alcuni programmi come Grip si interfacciano con oggenc permettendo la creazione di file ogg attraverso una più comoda interfaccia grafica).
Oggenc, come è possibile leggere dalla pagina man, accetta file nei formati WAV, AIFF, e raw e restituisce un file ogg. Detto questo passiamo ad esempi pratici.
Il modo più semplice è quello di dare da linea di comando:
oggenc canzone.wav
il risultato sarà un file chiamato canzone.ogg salvato nella directory di lavoro corrente.
Se però vogliamo ottenere un file con un nome diverso possiamo usare l'opzione "-o" e dare un:
oggenc canzone.wav -o amore.ogg
Fino ad ora oggenc utilizzerà per la codifica i parametri base, che possiamo comodamente cambiare specificando ulteriori opzioni come "-b" e "-M".
Il primo ci permetterà di specificare la qualità media in kbps della codifica:
oggenc canzone.wav -b 256 risultato.ogg
creerà un file con un bitrate medio pari a 256 kbps (una qualità ottima ),
oggenc infile.wav -b 128 -M 160 out.ogg
creerà invece un file con un bitrate di 128 kbps e bitrate massimo di 160 ( Il formato ogg crea infatti file con bitrate variabile).
Ci sono altre opzioni, poi, che permettono di specificare i cosiddetti tag ovvero delle informazioni sul brano. Le opzioni che ci interessano sono: "-t" per il titolo, "-a" per l'artista, "-l" il nome dell'album, "-c" ulteriori commenti al brano. Un esempio può essere il seguente:
oggenc  -b  128 -a "R.E.M." -l "Automatic for the people" -t "Swetness follows"  -c "La mia canzone preferita dell'album" track06.wav -o sweetness.ogg

Operare con più file

Con "oggenc *.wav" verranno convertiti tutti i file presenti nella cartella in file ogg (i file originali non verrano cancellati).
Con
oggenc  -b  192 -a "R.E.M" -l "Out of time" -t "Radio song" track01.wav -t "Losing my religion" track02.wav -t "Low" track03.wav -n "%a - %t.ogg"
verranno creati tre file ognuno con gli stessi tag per quanto riguarda l'artista e il nome dell'album, ma con un tag diverso per il titolo della canzone. L'opzione "-n" permette inoltre di specificare un modello per la creazione del titolo del file nel caso specifico il modello  sarà: "Titoloalbum - titolobrano.ogg"; "%a" infatti sta per artista, "%t" per il titolo canzone e "%l" per il titolo dell'album.
A questo punto avremo creato dei file ogg.

Convertire file MP3 in Ogg (o viceversa)

Premessa: la conversione tra questi due tipi di file non è consigliabile perché conduce ad un degrado qualitativo del file. Sia il formato ogg che l'mp3 sono formati che eliminano parti del file originale per ridurne la dimensione, convertendo tra i due formati si sommano quindi i vari "tagli" portando ad un degrado qualitativo più evidente. Molto dipende comunque anche dal tipo di file.
Pratica: se vogliamo sempre convertire i file, la procedura è la seguente:

  • Convertire il file Ogg ( o MP3) in Wav
  • Convertire da Wav a MP3 (o Ogg)

Cio può essere fatto, ad esempio, con questi comandi:

  • (MP3 -> Ogg)
    mpg123 -w canzone.wav canzone.mp3
    oggenc -q x canzone.wav canzone.ogg
    (la x rappresenta la qualità della conversione va da 0 a 10)
  • (Ogg -> MP3)
    ogg123 -w canzone.wav canzone.ogg
    lame canzone.wav canzone.mp3
    (al posto di lame va bene qualsiasi altro encoder: bladeenc, ecc.)

Lo script mp32ogg
Un'altra possibilità è quella di usare lo script in perl mp32ogg (presente sui cd della propria distribuzione oppure QUI). L'uso è il seguente:
mp32ogg file_da_convertire.mp3 oppure
mp32ogg cartella_che_contiene_i_file_da_convertire.

Convertire file... graficamente

mp3toogg

Una utility più avanzata per la conversione di mp3 in ogg è Mp3toogg che consente sia attraverso linea di comando che attraverso una interfacccia grafica la conversione conservando anche i tag. Il programma dipende dai seguenti pacchetti: mpg321, mp3info, oggenc, vorbiscomment. Se usate mandrake sono tutti presenti sui cd di installazione eccetto mpg321 che però non è difficile trovare in rete.

WinLame

Soprattutto per Windows esistono numerosi programmi per la conversione tra formati audio. Tra quelli opensource segnalo winLAME:

Questo programma consente di convertire da/a mp3, ogg, wav, aiff, au, ecc...

Tagliare i file

Molti programmi, come ad esempio Audacity, permettono di importare il formato ogg e di lavorarci su, eliminando le parti inutili o spezzandolo in vari tronconi (pensate ad un intero cd salvato in un solo file). Questa operazione però non è indolore in quanto il file deve essere decodificato e poi ricodificato. Vi sono invece altri programmi come mp3split che permettono di separare un file in più pezzi senza ricodifiche. In particolare mp3split può usare anche i file .cue o trovare le informazioni sulle durate dei singoli brani (pensate sempre ad un file che contiene tutte le tracce di un cd) via internet.

Argomenti correlati all'interno del sito

  • XMMS, il Winamp per Linux
  • Grip, per convertire nel formato ogg usando un'interfaccia grafica
Il tuo voto: Nessuno Media: 2 (1 vote)

Commenti

Ragazzi ma i file mp3 si leggono in auto, nei telefoni..

nel TV di casa nei lettori portatili nello stereo di casa.

Tra poco anche in bagno (direttamente nell'impianto della doccia): 'sti file ogg invece???

Mah Il mio parere è che l'informatica gira troppo velocemente. Più dell'industria che ha dei tempi necessari, più delle persone.. (se non hanno 20 anni e la fissa dell'informatica).

Insomma ho scaricato centinaia di mega tramite torrent: e adesso? 

Dove me li suono sul PC mentre lavoro?

Si può scegliere il formato da scaricare che voi sappiate? Grazie!  

 

Masterizzare

Scusate, la domanda sembrerà idiota, ma se ho dei file ogg che voglio scrivere su un cd audio normale? Nero non li riconosce e mi dice che serve un plug-in, dove lo trovo?

Puoi trovarne uno

Puoi trovarne uno qui:
http://www.bitburners.com/software/ogg-vorbis-v10035/3828/
e una volta scompattarlo copiarlo qui:
C:\Programmi/Ahead/Shared/AudioPlugins (per Nero Versione 5)
oppure
C:\Program Files\Common Files\Ahead\AudioPlugins (per Nero Versione 6)

Ciao, Mike :)

P.S. ovviamente se passi a linux non servirà nessun plugin, tutti i programmi elggono e masterizzano i file .ogg

che imbranatoooooo!!!

Come la devo chiamare la cartella in cui copio sto file? grazie pr la pazienza

Avevo sbagliato io a

Avevo sbagliato io a indicare il nome della cartella... ora ho corretto il suggerimento sopra. Tieni presente però che non devi creare niente, la cartella dovrebbe già essere presente.
Ciao, Mike :)

bellissimo

lo consiglio a tutti qst programma perchè anche se i file OGG sono un po' piu grandi degli MP3 sono più dinamici.
ciao !!!
hidromanatemail [dot] it

non sono piu grandi, a

non sono piu grandi, a parita' di qualita diventano circa la meta'!!!

nick berg

vorrei sapere un programma x windows per convertire i file in ogg

Winlame

Come segnalato su puoi provare winlame, ma ce ne sono diversi come cdex se non ricordo male.
Ciao, Mike

Minty

Chiaro, preciso e con tutti i link che servono. Utilissimo, grazie! Magari tutte le schede fossero come le tue ^_^

necosi

grazie mille, molto utile davvero!

contro ogg

gli ogg sono il doppio degli mp3.....siamo ritornati all'era del file wave ke abbiamo odiato cosi tanto proprio x la sua grandezza?..pensateci bbene...

Graz

Questa è una trollata bella e buona. L'oreccho è soggettivo quanto volete, ma è un dato di fatto innegabile che, a parità di spazio, OGG rispetto a MP3 è ALMENO equivalente, e a detta di molti (me compreso) leggermente migliore.
I WAV, che sono un formato NON compresso, a parità di qualità occupano circa 10 volte un file mp3 o ogg (spannometricamente). La sparata di cui sopra non ha alcun senso, non prendetela in considerazione.

UP to OGG

io ascolto vari generi metal e le frequenze delle chitarre sento se vengono tagliate... beh , ogg vorbis a 128k ha una qualita pari a quella di mp3 in META' spazio, non il doppio!
Avevo 9 gigadi mp3 nel disco fisso e dopo una (purtroppo lunghissima) conversione, mi son ritrovato con poco piu di 4 giga, e la differenza qualitativa non si sente assolutamente!

Hai fatto delle prove prima

Hai fatto delle prove prima di dire una cosa del genere? Se le hai fatte riprova a impostare parametri per i due formati. A parità di grandezza un file ogg è mediamente di qualità migliore, IMHO. Ciao