Facebook: liberiamo i dati

Per chi ha a cuore i post, le foto e le altre informazioni condivise sul social network Facebook è possibile salvare sul proprio PC tutti i dati personali che vi sono caricati.

Inkscape - Scritte: muovere le lettere

Inkscape nasconde una interessante caratteristica che consiste nella possibilità di spostare e ruotare le lettere in una scritta.

Stampare con Gimp

Salve, sono nuovo del forum e colgo l'occasione per salutare ed augurare a tutti buone feste.
Vi chiedo un aiuto.
Ho dei file jpg prodotti da una Canon EOS450 con sensore da 15x22,5.
La stampante è una Canon iP4850 su Ubuntu  con carta A4 297x210.

[OT] Android più popolare dell'iPhone

300 mila telefoni basati su sistema operativo Android attivati quotidianamente. Lo afferma Andy Rubin, Vp Engineering di Google e responsabile dello sviluppo della piattaforma opensource per il mercato mobile.

http://www.datamanager.it/news/piero-macr/android-pi-popolare-delliphone

 

Router, no grazie

Hai installato un router a casa tua? Sei fuorilegge, rischi pesanti sanzioni! L'ennesima beffa agli utenti Internet italiani...

Liberiamo i Dati!

Finalmente anche in Italia si inizia a parlare di Open Data e nascono associazioni o correnti di pensiero a loro favore.

[OT] In Italia un comune 100% Android

Sony Ericsson democratizza la comunicazione mobile grazie allo smartphone Xperia X8 e connette un intero paese italiano attraverso la rete Internet mobile

Progetto IKS: open source e web semantico

Il 9 e il 10 dicembre ad Amsterdam verrà mostrato il funzionamento nei CMS dei motori semantici del progetto Interactive Knowledge Stack

Mozilla, 100 milioni di dollari in opensource

Opensource, un modello sostenibile? Certamente sì, almeno questo è quanto si può affermare guardando ai dati contenuti nell'annual report 2009 pubblicato da Mozilla, il produttore del browser Firefox il cui utilizzo è stimato in 400 milioni di utilizzatori a livello mondiale.

Il software libero come motore di sviluppo delle economie locali

Il tema verrà dibattuto durante la terza edizione dell'European Open Source and Free Software Law Event (EOLE), che si terrà a Torino il 29 e 30 novembre 2010

Condividi contenuti