Attenzione: la notizia è stata inserita da oltre 1 anno, le informazioni in essa contenute potrebbero essere datate e non più attuali.

Scoperta una nuova rete creata per il furto di dati sensibili

I criminali cibernetici utilizzano la variante I del Trojan Briz ed hanno già colpito 2.700 computer nel mondo. Si comincia a parlare di “epidemia silenziosa”
Maggiori dettagli

Nessun voto finora