Attenzione: la notizia è stata inserita da oltre 1 anno, le informazioni in essa contenute potrebbero essere datate e non più attuali.

Acrobat reader 7 fa la spia

Tra le nuove funzionalità di questo programma c'è il javascript, attivato di default. Già nelle scorse settimane molti si erano allarmati perché sembra che il programma comunichi alla casa madre o a chi per lei dati sull'utilizzo del programma. Ora c'è anche un giochino che sfrutta questa caratteristica come potete leggere dal link in fondo. Soluzioni? Ne girano diverse: disattivare il javascript, impostare un proxy falso, ed altre (Google è vostro amico).
http://punto-informatico.it/p.asp?i=53218&r=PI

Nessun voto finora