Attenzione: la notizia è stata inserita da oltre 1 anno, le informazioni in essa contenute potrebbero essere datate e non più attuali.

LA MINACCIA ASPETTA NELLA RETE

Un’inedita tecnica criminale venuta alla luce alcuni giorni fa ha fatto sorgere delle perplessità circa l’infallibilità degli standard di sicurezza dei sistemi di pagamento elettronici.Ignoti malviventi hanno intercettato circa 4.200.000 transazioni avvenute all’interno di una grossa catena di supermercati statunitensi – circa 300 punti vendita - tra i primi giorni di dicembre dello scorso anno ed il 10 marzo.A cura di Davide Mancini, ispettore della Guardia di Finanza, responsabile dell’Unità Computer Forensic del GAT Nucleo Speciale Frodi Telematiche
Articolo integrale su datamanager.it

Nessun voto finora