Attenzione: la notizia è stata inserita da oltre 1 anno, le informazioni in essa contenute potrebbero essere datate e non più attuali.

Microsoft promuove l'interoperabilità con l'Open XML Translator

E’ disponibile la versione 1.0 di Open XML Translator. Gli sviluppatori del progetto open source, che prevede la realizzazione di uno strumento per la conversione tra documenti OpenDocument (ODF) e Open XML, hanno annunciato il completamento della versione 1.0 di tale tecnologia. La versione completa di Open XML Translator, il cui download e utilizzo sono gratuiti e accessibili a tutti, consente la conversione di documenti da un formato all’altro. Quando viene aperto attraverso Microsoft Office Word, per esempio, Open XML Translator offre agli utenti la possibilità di aprire e salvare documenti in ODF anziché nel formato Open XML nativo. Open XML Translator potrà inoltre essere integrato in programmi di elaborazione di testi della concorrenza che utilizzano l’ODF come formato predefinito per aprire e salvare documenti in Open XML. Lo scorso luglio 2006 Microsoft ha annunciato che avrebbe sostenuto il progetto open source per la realizzazione di una “collegamento tecnico” tra i formati Open XML e ODF al fine di garantire l’interoperabilità tra i formati. Dall’avvio è rimasto tra i progetti più attivi presenti su SourceForge.net ed è stato scaricato più di 50.000 volte.
Maggiori dettagli

Nessun voto finora