Attenzione: la notizia è stata inserita da oltre 1 anno, le informazioni in essa contenute potrebbero essere datate e non più attuali.

QUANTO CI PIACE “CHATTARE”...

A cura di Umberto Rapetto. Oltreoceano è stato accertato che nelle chat si annidano i protagonisti del furto di identità, dello scambio di numeri di carte di credito, del mercimonio di parole chiave e codici segreti, di trucchi e metodi per sfruttare i “buchi” nei sistemi informatici raggiungibili via Internet
Maggiori dettagli

Nessun voto finora