Attenzione: l'articolo è stato scritto da oltre 1 anno, le informazioni in esso contenute potrebbero essere datate e non più attuali.

Breviario su IRC

Ecco una guida all'uso di IRC.

Autore: Kijio

INTRODUZIONE
1-COME CI SI COLLEGA
2-COMANDI BASE
3-COMANDI PER COMUNICAZIONI PRIVATE
4-COMANDI PER CAMBIARE MODALITA'
5-COMANDI DA CLIENT A CLIENT
6-LINKs E PORTALI PER APPROFONDIRE
7-AVVERTENZE

INTRODUZIONE

Questa è un semplicissima e minimale guida per dare un facile aiuto a chi non conosce irc. Per eventuali approfondimenti andate al par.6 dei links.
IRC (Internet Relay Chat) e' un protocollo di comunicazione, che consente di dialogare in tempo reale mediante messaggi digitati dalla tastiera.
In poche parole IRC e' il mezzo che permette di chattare (pron. ciattare).
E' possibile 'chiaccherare elettronicamente' in gruppo in una finestra comune, oppure in maniera privata, aprendo una finestra per ogni persona che vogliamo contattare.
In irc e' possibile anche inviare e ricevere file.
IRC e' basato su un'architettura Cient-Server.
Il server e' colui che mette a disposizione le proprie risorse (spazio, comandi etc.) per permettere a chi usa un programma Client di connettersi e scambiare delle informazioni.
Lo scambio su Irc puo' avvenire Client-Server ed anche direttamente Client-Client (vedasi par.5).

^

1-COME CI SI COLLEGA

1- Occorre inanzitutto avere una connessione ad internet.
2- Bisogna procurarsi un programma client.
Ne esistono tantissimi sia per Linux che per Winx.
La stragrande maggioranza di distribuzioni Linux ha gia' incorporato uno o piu' client per irc, quindi basta provarli. Per i piu' 'spippolatori' e' possibile trovarne una marea su freshmeat cercando con le parole chiavi: client irc.
I piu' noti, e forse piu' gradevoli graficamente sono XChat e Kvirc, mentre quello considerato il piu' 'sicuro' e' irssi (interfaccia testuale).
Per Winx e' facile scaricarne da internet (ad es. presso il sito www.download.com o www.tucows.com ) sempre cercando: "client irc" oppure andare direttamente sulle pagine dei piu' noti client come Mirc ( http://www.mirc.co.uk. Sul sito ufficiale, c'e' anche la traduzione del programma in italiano) o cercando nei cd allegati alle riviste per computer.
3- Conoscere il server a cui collegarsi e la relativa porta (normalmente la 6667, per chi permette connessioni sicure SSL la 9999).
Nei client ci sono gia' liste, con diversi server, di solito stranieri.
Eccovi una lista di 3 server italiani:
irc.azzurra.org
irc.tin.it
irc.ircd.it
4- una volta connessi occorre scegliere dove e con chi chattare utilizzando i comandi appropiati, tenendo presente che su IRC le conversazioni avvengono all'interno di canali definiti, in cui il titolo ovviamente indica l'argomento.
Tutti i canali su IRC iniziano con "#" (cancelletto), es. #linux-free

^

2-COMANDI BASE

Tutti i comandi di IRC iniziano con una "/" (diviso o slash).

Si puo' richiedere l'help, normalmente con:
/HELP
che vi dara' l'elenco dei comandi supportati dal server, oppure

/LIST #(stringa) -MIN (numero minimo) -MAX (numero massimo)
Crea un elenco dei canali attivi sul server IRC.
Si puo' specificare di ricercare solamente i canali aventi un numero minimo e un numero massimo di utenti. Se si specifica la stringa, che sara' rappresentata da una qualsiasi parola, la ricerca selezionera' solo i canali aventi quella stringa nel proprio titolo (chiamato comunemente 'topic'). Esempi:
/list
saranno indicati tutti i canali presenti sul server

/list -min 5 -max 20
saranno indicati i canali con un numero di persone fra 5 e 20

/list #linux*
saranno indicati i canali contenenti nel titolo la stringa linux, il simbolo * permette di elencare tutti i canali con quell'argomento

/WHOIS pseudonimo
per vedere a che canale e' collegato un utente che conosciamo;

/JOIN #canale
per entrare in un canale ed iniziare una conversazione, una volta entrati basta digitare cio' che si vuole e battere invio.

/NICK [pseudonimo]
Cambia lo pseudonimo, che e' il nome attraverso il quale un utente e' visto su IRC. Puo' essere una parola lunga fino a 9 caratteri. Se quando vi collegate con IRC un altro utente adotta gia' il vostro pseudonimo, dovete cambiarlo.

/ME descrizione dell'azione.
Visualizza un messaggio con cio' che si e' descritto.

/PART
esce dal canale

/QUIT [messaggio]
Termina la sessione IRC visualizzando il messaggio.

/AWAY [messaggio]
Se non date attenzione alla chat a cui siete collegati e' buona norma segnalarlo: con questo comando verra' inviato automaticamente il messaggio a chi vi richiede una conversazione. Quando invece ritornate a prestare attenzione riscrivetelo, per annunciare il Vs. ritorno.

^

3-COMANDI PER COMUNICAZIONI PRIVATE

/MSG utente[#canale] testo
Invia un messaggio privato ad un utente. Se volete inviare un messaggio privato a piu' di un utente basta separare i nomi da una virgola, senza spazi. Se indicate come pseudonimo "," (virgola), il messaggio verra' inviato all'ultima persona che via ha inviato un MSG; mentre se indicate come pseudonimo "." (punto), il messaggio verra' inviato all' ultima persona a cui voi avete inviato un MSG.

/QUERY [utente] [#canale]
Inizia una conversazione privata con un utente. Per terminare digitare /QUERY senza argomenti.

/IGNORE [utente] [user@host] [[-]tipo di messaggi]
Con questo comando potete escludere i messaggi inviati da un utente. Il tipo di messaggio puo' essere MSG, NOTICE, PUBLIC, INVITE, ALL, NONE. Se si fa precedere il tipo da "-" (meno), si disabilita IGNORE per quel tipo di messaggi.

/INVITE pippo [canale]
Invita un utente (psuedonimo pippo) a collegarsi con un canale. Se non e' specificato un canale, viene usato quello corrente.
Potete collegarvi a quel canale con /JOIN -INVITE.

^

4-COMANDI PER CAMBIARE MODALITA'

/MODE canale|pseudonimo [[+|-]modo [parametri]
Permette di cambiare la modalita' del canale, o ad ogni utente di cambiare il proprio modo. Un "+" (piu') o un "-" (meno) determina l'aggiunta o la rimozione di un modo.
I comandi 'canale' sono diversi e numerosi, alcuni possono essere settati da tutti gli utenti, altri invece sono pecularieta' degli operatori, ossia di utenti con particolari privilegi.
Eccone una breve lista di esempio:
i canale ad inviti
m canale moderato (solo chi e' autorizzato puo' chattare pubblicamente)
k stabilisce la parola d'ordine per entrare nel canale

5-COMANDI DA CLIENT A CLIENT

DCC=Direct Connection to remote Client = Connessione Diretta con il Client remoto

/DCC SEND A nomefile
Permette ad un utente B di inviare un file ad un utente A.

/DCC GET B nomefile
Permette ad un utente A di ricevere un file da un utente B.

/DCC CLOSE tipo pseudonimo
Termina un trasferimento.

/DCC LIST
Mostra i trasferimenti in corso.

/DCC CHAT
Inizia una conversazione diretta senza che i messaggi passino su IRC.

^

6-LINKs E PORTALI PER APPROFONDIRE

Ecco una brevissima lista di siti, 4 di numero, peraltro più che sufficienti per approfondire le conoscenze su irc.
www.ircspace.net
www.mondoirc.net
www.chattare.cc
www.mircmania.it
Ci troverete istruzioni, guide, programmi e script per i vostri client preferiti.
Raccomando di stare attenti ai programmi ed agli script, non sempre i gestori del sito sono responsabili del materiale posto in download...
Per coloro che vogliono capire e applicare scorciatoie per i comandi, invito ad imparare bene il linguaggio, e farseli da soli gli script.

7-AVVERTENZE

Tutti i marchi citati sono dei rispettivi proprietari.
Ricordo che normalmente su tutti i server esistono canali di aiuto, tipo #irc-help oppure #irchelp, che aiutano chi e' agli inizi, li' e' possibile domandare le istruzioni sui principali comandi.

Il tuo voto: Nessuno Media: 4 (1 vote)