Attenzione: l'articolo è stato scritto da oltre 1 anno, le informazioni in esso contenute potrebbero essere datate e non più attuali.

Beveled - effetto lieve

L'effetto beveled permette in maniera molto semplice di conferire al testo o all'immagine un gradevole effetto tridimensionale. Esistono diversi metodi per la creazione di questo effetto, in questa pagina ne descriverò uno molto leggero.

Il tutorial



bullet Creare una nuova immagine trasparente della grandezza desiderata (nel mio caso 200x75px).

colori

bullet Scegliere il colori di primo piano e di sfondo. Quest' ultimo deve essere, per creare un'ombra, più scuro di quello di primo piano o addirittura nero.
  base

bullet Inserire del testo (io ho scelto come font "ikarus vulture"), posizionarlo e dalla finestra dei livelli spuntare la casella "Trasparenza").

gradiente
1




bullet Scegliere lo strumento gradiente  cliccandoci due volte sopra, in questo modo apparirà la finestra delle opzioni dello strumento. Mantenete inalterate le opzioni eccetto che per "gradiente" che va impostato su "Shapeburst (sferico)".
Trascinare il cursore sul testo per ottenere l'effetto visibile sulla sinistra.




2

bullet A questo punto potete inserire uno sfondo per meglio far risaltare l'effetto. Salvate l'immagine in .png o nel formato che preferite...
... et voilà abbiamo finito.


Per chi è troppo prigro da ricreare quest'effetto, ho scritto un piccolo script-fu (anche per GIMP2), dopo l'installazione lo troverete in Xtns -> Script-fu -> Logos -> Volalibero -> Testo bevel. E' il mio primo script quindi non vi assicuro che funzioni su altri computer diversi dal mio ;-)
Il tuo voto: Nessuno Media: 2.5 (2 voti)